Atletica Estrada - sito ufficiale

martedì 17 gennaio 2017

L’ESTRADA DA' IL VIA AL TROFEO FRIGERIO


Gli atleti al prologo del 48° Trofeo Frigerio



Indoor: con Ihemeje & C. salti tripli da record

Per il quarto anno consecutivo la nostra Società ha tenuto a battesimo il Trofeo Frigerio, la famosa kermesse di marcia giunta alla 48^ edizione e che si snocciola sino al prossimo settembre su un calendario di 10 prove. Il Prologo svoltosi a Caravaggio ha visto l’afflusso notevole soprattutto di giovanissimi che si sono cimentati in un vera e propria scuola di marcia al cospetto dei mitici Pietro Pastorini e Alessandro Gandellini insieme a tutto il nuovo staff tecnico regionale, concludendosi in una mega staffetta su pista. La classifica a punti ha visto il predominio del nostro team prefigurando buone speranze per la nuova stagione.
La stagione indoor prosegue ormai a spron battuto e dopo gli acuti dei velocisti della settimana precedente in questo weekend, sempre a Bergamo, hanno squillato le trombe i nostri saltatori. L’acuto più sorprendente l’ha prodotto lo junior Emmanuel Ihemeje, già ostacolista di razza che da qualche mese a questa parte ha voluto cimentarsi sulla pedana del triplo con un volo di 14,99 al suo debutto. Misura che lo colloca temporaneamente al terzo posto delle graduatorie italiane e che lo potrebbe proiettare in chiave azzurra verso gli europei della prossima estate; un obiettivo stimolante per attenderlo quindi non solo ad una conferma ma a prossimi miglioramenti magari superando il muro dei 15 metri. Barriera che è riuscita, nella stessa riunione, a Reda Chaboun alla sua prima gara nella categoria under 23 con un balzo di 15,03 che è anche il suo best. Ma tutto il gruppo salti ha dimostrato grande stoffa con i personali degli junior Quincy Achonu (14,13) e Andrea Cavalli (12,91) e del neo allievo Agostino Doneda con un notevole 13,35.
Sul fronte ostacoli (60 hs) in grande evidenza Valeria Paccagnella vittoriosa tra le allieve con un probante 8”88.


domenica 8 gennaio 2017

BAPOU-MAFFIOLETTI PRIMA DOPPIETTA 2017

AL VIA LE GARE INDOOR

Pista, finalmente si riparte! Dopo il letargo invernale (si fa per dire, considerato il lungo periodo di duri allenamenti al gelo), riapre il sipario dell’atletica leggera. E si apre bene per i nostri colori con una doppietta di lusso nella gara dei 60 piani nella gara regionale indoor di Bergamo. Lo junior Christian Bapou si è imposto in 6”95 al cospetto di ben 16° avversari mentre Marta Maffioletti ha vinto la gara femminile con 90 partenti, dimostrando di essere già in grande condizione (7”58) a soli 2 centesimi dal personale. Ma ottimo l’esordio delle allieve Valeria Paccagnella (7”89) e Tisiye Zuniga (7”94), rispettivamente prima e seconda della loro categoria, con la new entry Rachele Merisio subito a ridosso in 7”98. Coglie il minimo per gli italiani anche Federico Manini, primo degli allievi in gara con 7”19. Bene il resto della truppa capitanata da Mattia Riganti con Amos Galbiati, Davide Aiolfi e Agostino Doneda tra i maschi e Matilde Molinai e Paola Tassani tra le femmine. Da settimana prossima si replica anche con la categoria under 15.

Ma il prossimo weekend vede in agenda il primo importante impegno organizzativo per il team Estrada. Domenica 15 gennaio al palazzetto di Caravaggio è in programma il prologo della 48^ edizione del Trofeo Frigerio di marcia; un appuntamento di carattere nazionale che per il quarto anno consecutivo fa tappa sul nostro territorio e che fa da apripista alle dieci tappe di questo prestigioso evento per il settore della marcia.



mercoledì 4 gennaio 2017

PUBBLICATO IL NOSTRO ANNUARIO 2016


Lasciamo alle spalle un'altra stagione esaltante
raccontata nelle pagine del nostro annuario.
Ora si riparte con l'augurio di una eccellente stagione agonistica 2017